Valle della Loira F 31 agosto – 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Seconda Visita ai Castelli della Loira, sempre meravigliosi e visita a diverse città della Francia in cui ancora non ero stata.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Questo l’itinerario di viaggio:

1° GIORNO Partenza per Torino, sosta per il pranzo e proseguimento per Lione, cena e pernottamento.
2° GIORNO Visita al castello di Ainay le vieil, proseguimento per Tours cena e pernottamento.
3° GIORNO Visita ai castelli di Chambord, Cheverny e Chenoncheaux e ritorno a Tours per la notte.
4° GIORNO visita ai castelli di Villandry, Azay-le-Rideau, Ussé, pernottamento a Saumur.
5° GIORNO Partenza per Angers, visita della città e proseguimento per Nantes.
6° GIORNO Partenza per Bordeaux, pranzo e proseguimento per Toulouse (Tolosa), cena e pernottamento.
7° GIORNO Partenza per Montpellier, pranzo e proseguimento per Aix-en-Provence, cena e pernottamento.
8° GIORNO Partenza per Cannes, sosta per il pranzo e proseguimento per Bordighera con visita del Giardino Esotico Pallanca. Cena a Piacenza e rientro.

Ho citato in un’altro post la comodità delle catene alberghiere low cost francesi, spesso però questi alberghi sono situati in zone periferiche e nelle città preferisco dormire in centro in quanto quasi dappertutto c’è una vasta zona pedonale dove è presente una grande scelta di ristoranti, ma di cibo parlerò successivamente.
Quando non trovo questi hotel ad una distanza ragionevole dal centro (come ad esempio l’Ibis Budget di Mentone) mi rivolgo a piccole strutture più centrali.
Tra quelle di questo viaggio voglio citare l’Hotel Le Londres di Saumur: posizione ottima, stanze molto curate e confortevoli, proprietari gentilissimi e disponibili a fornire informazioni per la visita della città.

Amo la cucina francese e ho già citato alcuni accorgimenti per risparmiare al ristorante, parlando invece di piatti, senza scomodare le più costose ostriche per le quali non vado pazza, adoro le cozze (le moules) che vengono cucinate in mille modi diversi, mi piacciono le galette (crepes salate), i formaggi erborinati e, in occasione di questo viaggio ho avuto modo di assaggiare due nuovi piatti: trippa alla lionese (ovviamente a Lione) e Cassoulet (una specialità regionale della Linguadoca, a base di fagioli secchi generalmente bianchi e di carne) alla Maison du Cassoulet.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Il castello di Chambord in tutto il suo splendore.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Il castello di Chenonceau.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

I coloratissimi giardini del castello di Villandry.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Sempre nei giardini di Villandry.

Valle della Loira F 31 agosto - 7 settembre 2007 -Y39- (Castelli della Loira)

Lo spettacolare castello di Azay-le-Rideau.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...